L'impero colpisce ancora...

Data 29/1/2008 14:35:06 | Categoria: VirtualSailing News

il podio di gennaio della Tris Boat raceChe l'imperatore degli SPQR potesse riuscire a dare la zampata vincente era nell'aria. Certo Wind & Waves, che ha coronato la sua Tris Boat con uno splendido mese di regate, si è giocato tutte le carte per strappargli la vittoria finale. Soprattutto dopo il primo flight di ieri sera, sembrava che potesse agguantare il sorpasso e strappare la vittoria in un grande sprint finale. Purtroppo ha pagato due prestazioni non brillantissime, anche se caratterizzate dalla sfortuna più che dagli errori, che alla fine gli sono costati anche la seconda piazza, strappatagli nel rush final da un ottimo Mikkos. La sua, nel mese di Gennaio, resta comunque una grande Tris Boat Race, con tre vittorie s dodici flight.

La Tris Boat Race nel mese di Gennaio si conferma il mese delle grandi rinconferme, quella dell'imperatore Velarossa, che dimostra, quando è in forma di essere imprendibile. Quella dell'ottimo Mikkos, che conferma di essere skipper di vertice, anche in un mese dove non sempre è riuscito ad essere brillante... Quella di Aurora Boreale, sempre tra i primi, che paga però qualche assenza che limita la sua classifica. Ma gli stessi bravissmi Turro e Paolo, regatano bene e la classifica premia la loro costanza, anche se qualche volta la sfortuna ha finito col penalizzarli. Deludente, invece, la prestazione di RedHunter, che chiude con i flight di ieri sera, un mese di regate in coda al resto della flotta e con il 5° posto come migliore piazzamento del mese... Insomma un mese da dimenticare, per lu...

Insomma, una grande flotta di grandi protagonisti, di skippers bravi e preparati, gentleman dal grande fair play, che danno vita a splendide regate, anche su campi difficili, come quello su cui si è regatato con la Libera ieri sera...  Insomma complimenti a tutta la flotta... e soprattutto grazie.






La fonte di questa news VirtualSailing.net
http://www.virtualsailing.net

L'indirizzo di questa news :
http://www.virtualsailing.net/modules/news/article.php?storyid=81